Periferiche nascoste in WinXP

Mi è capitato molte volte di dover cambiare una scheda di rete (tipicamente una malfunzionante) e, dopo aver installato quella nuova, voler reimpostare lo stesso IP statico che aveva la precedente… e boom! windows si lamentava invariabilmente che l’IP era in uso dalla scheda precedente, benché non più presente nel sistema (in via definitiva).

La soluzione era forzare comunque l’assegnazione, ma sempre col sospetto che qualcosa restasse comunque in una condizione non proprio stabile…

Avrei preferito poter rimuovere la periferica fantasma, ma per farlo doveva essere connessa… e come fare se era appena esplosa? 😛
Niente da fare allora… fino ad oggi almeno, dato che ho appena letto su hwupgrade.it che c’è modo di vedere nella gestione delle risorse anche quelle periferiche configurate ma attualmente non collegate nel sistema (quindi anche periferiche USB, ad esempio..)!!

In breve, si può procedere così:

  1. lanciare da Start\Esegui il comando cmd [Invio]
  2. inserire le seguenti righe di comando:
    set devmgr_show_nonpresent_devices=1 [Invio]
    start devmgmt.msc [Invio]
  3. nel menu Visualizza attivare la voce Mostra periferiche nascoste.

Si potranno così vedere nei vari rami delle voci “trasparenti”, corrispondenti alle periferiche non collegate al pc!!

Wow 😉

Un pensiero su “Periferiche nascoste in WinXP

  1. Grazie molte! Mi è servito molto per risolvere un problema di indirizzi IP in conflitto con una vecchia scheda Ethernet.

I commenti sono chiusi.