Palmari e WiFi capriccioso

E’ divertente scoprire, dopo averci sbattuto su la testa per un certo tempo, che “sì, si sapeva che era così”.

Nella speranza di evitare qualche mezzoretta di frustrazione ad altri che si trovassero a voler collegare un palmare ad un access point, lo scrivo qui a beneficio di chi passerà 🙂

Come saprete è buona norma non lasciare “aperto” l’access point, ma usare qualche forma di cifratura, onde evitare che un Pinco Pallino qualsiasi parcheggi fuori di casa vostra e faccia un giro tra i vostri documenti personali passando per la rete wireless…

La forma più semplice di cifratura è data dal protocollo WEP. Se il vostro palmare supporta qualcosa di meglio (per es. WPA o TKIP), usatelo. In caso contrario, se cioè il vostro palmare (come quello con cui ho avuto a che fare io) non capisce un’acca di altri protocolli, non vi restano tante altre scelte, andate con il WEP… (e sappiate che non è comunque il massimo della sicurezza, anzi 🙁 ) Continua a leggere