Buona Pasqua!

Stato

…che possa rinascere la vostra speranza anche nel buio di tutto ciò che ci opprime…
…che la vostra gioia sia troppa per essere contenuta nel cuore al punto da dover essere condivisa!
…che possiate sentirvi sempre amati davvero!
Questo, di cuore, è il mio augurio per voi in questa Pasqua di Risurrezione! <3

Buon Natale 2012!!

Tanti auguri di un buon Natale 2012!

Mi piace questa immagine! La prendo come occasione allora… per farti gli auguri!
Come a chi? A te che leggi, a te che sei passato di qui per caso ed hai buttato l’occhio su queste quattro righe.. proprio a te! =)
Auguri qualunque sia ciò in cui credi, anche se non credi in nulla, perché tu possa vivere la bellezza della novità, il desiderio di essere nuovo e migliore, la pienezza che deriva dal voler bene e dall’essere amato, lo stupore di chi guarda cose antiche e consuete con occhi sempre nuovi, la capacità di cogliere quelle scintille di verità che si celano in ogni cosa e in ogni sguardo!
Non ti auguro il natale dei balocchi, il natale dei panettoni e dell’ipocrisia.. ti auguro il Natale del cuore libero che sceglie di amare e di farsi amare, che sceglie ogni giorno la sua strada, una strada di bene e di luce perché sa che lì troverà la sua pienezza e il suo compimento!
Buon Natale che per me significa “ti voglio bene”! Chiunque tu sia, mettici il tuo nome e rendi il mondo un po’ più felice… partendo dal tuo sorriso =)

Buon 2009!!

Quest’anno è stata la neve ad accompagnarci all’appuntamento con il nuovo arrivato..

Abbiamo visto le sue orme seguire da vicino il calpestio del suo predecessore, ma con passo ancora leggero e appena percettibile nel bianco manto che già copriva la terra…

Un anno nuovo, 365 giorni di possibilità, di scelte, di gioie e di fatiche… Un altro anno da vivere, da capire, da fare proprio… Ed è inevitabile in questi giorni non pensare a cosa è stato e a cosa si vorrebbe che fosse il proprio domani, alle tante gioie e alle difficoltà che più ci hanno messo in crisi, a cosa ci portiamo dentro come ricordo prezioso e a cosa dovremo invece lavorare di più…

Ed è lì, è qui, nelle nostre mani, il tempo che ci viene dato. Ogni giorno, ogni istante in questo senso sono pur sempre un cerchio, a racchiudere la fine e l’inizio, la possibilità e la concretezza, il pensiero e l’agire, le scelte e le non-scelte. Ed è un bene, una grazia ogni momento che abbiamo in dono!

Ringrazio il Signore per le splendide persone che ho la gioia di conoscere, per il bene che ricevo e che posso donare, per quel che ci unisce e anche per quel che ci divide, dandoci la possibilità di gustare la ricchezza che ogni diversità porta in sé.

Ringrazio il Signore per la salute che m’ha dato, per la gioia, per la bellezza di cui ha riempito la terra e gli occhi di coloro che la abitano.

Ringrazio infine il Signore per le difficoltà, per le prove che mi hanno messo in crisi e che mi hanno fatto impegnare profondamente per capire chi sono e cos’è importante per me.

E di cuore ringrazio voi tutti, uno per uno, perché vi voglio un bene dell’anima e spero possiate, anzi possiamo, rendere questo mondo un posto migliore in cui vivere!!

Un caro abbraccio a tutti e buon anno nuovo!!

Buon Natale 2008!!

Buon Natale,

a chi ha sempre corso e continua a correre
a chi ha perso il sorriso ed il gusto di alzare lo sguardo al cielo
a chi sente il peso insopportabile della stanchezza e non ne vede l’uscita
a chi pensava di non farcela, ma trova sempre forza e speranza nuova
a chi guarda al futuro anche se sarà difficile, ma vuole provarci
a chi non ha fatto bigliettini di auguri e pacchettini, ma porta tutti nel cuore come un dono prezioso
a chi non aspetta che sia il 25 dicembre per essere più buono
a chi non ha paura di cercare
a chi crede che davvero si può cambiare anche quel che non è mai cambiato
a chi non teme il giudizio degli altri perché non ha nulla da nascondere
a chi non giudica gli altri, perché preferisce amarli
a chi si sente sereno e vuol fare dono di questa serenità
a chi si sente triste e solo, ma non chiude la porta del cuore
a chi?

a te, che leggi queste righe, a tutti ma proprio a tutti e a ciascuno

vadano il mio abbraccio, il mio sorriso ed i miei migliori auguri di un Felice Natale, ma soprattutto la Speranza che un Bambino è nato per noi ed è venuto qui, accanto a noi, per condividere la nostra condizione di poveri uomini, per donarci l’orizzonte più grande e la gioia più profonda, per donarci la Vita!

Buon Natale!!

Buona Pasqua

…o buon Natale?

Non lo so, il termometro oggi non aiuta certo a distinguerli!!

Ma non è certo il tempo a dirci che è Pasqua…
semmai la luna, grande, luminosa, fresca di plenilunio…
semmai la primavera, che è iniziata facendo finta di non esserci…
semmai la gioia nel cuore, dopo la lunga veglia nella notte del sabato santo, e l’annuncio gioioso, l’alleluia risuonato finalmente ancora dopo quaranta giorni di attesa…
semmai la consapevolezza che Egli è vivo e ci precede lungo le strade del mondo, anche e soprattutto in quelle che non sappiamo come percorrere, nelle salite, nelle strettoie, luce nel buio interiore dentro alle nostre notti piene di luci che non illuminano il cuore…

Non abbiate paura, non siate più increduli, ma credenti!
E Buona Pasqua a tutti, con l’augurio vivo che non sia mai una tradizione ma un cammino da compiere, un cammino di vita!

Buone Feste!

Sono un po’ mancato, tra queste pagine, perché preso in un vortice di altre 1000 cose, tutte urgenti, tutte da fare e da finire… e non è che siano finite 🙂

Ma volevo lasciarvi due parole di augurio, prima dell’anno prossimo!!

Per entrare in atmosfera, intanto ho messo un po’ di neve 🙂

Spero che abbiate passato un Natale pieno di gioia, circondati dalle persone cui volete bene… e soprattutto spero che sia stato, come per me, uno di quei momenti in cui ci si ferma e si raccolgono i pensieri, le sensazioni, le speranze… uno di quei momenti in cui si torna alle radici, al senso primo del Natale: nascere!

Quest’anno in particolare ho rivissuto con trepidazione la nascita del Signore, perché non era solo inchiostro su un libro, ma era più vicina, più concreta esperienza… E il desiderio di abbracciare tutti è sbocciato come sboccia un fiore, spero che sentiate il calore di questo abbraccio!!

Buon Natale 2007!

..e poi, quasi senza accorgersene, è già quasi capodanno!

Ho scelto allora questa immagine, scattata pochi giorni orsono, quando un po’ di neve è passata a salutare le nostre pianure… L’ho scelta perché mi dà speranza, una speranza luminosa e forte nel futuro, ed è quanto volevo condividere con voi, augurandovi che il 2008 sia un anno meraviglioso!!

Buon 2008!

Buon nuovo anno a tutti, allora!!