Juza e Fenice

Vi piace la fotografia naturalistica?

Riconosco che ci vogliono strumenti non da poco, però ha un fascino notevole! Ci sono attimi che davvero si vorrebbe poter fermare, guizzi di vita, momenti in cui la luce ha un che di magico, di “surreale”, nella connotazione positiva del termine 🙂

Ho avuto modo di capitare su un sito stupendo, ed è un po’ che passo da quelle parti a gustarmi gli occhi, fotograficamente parlando: non so perché non ho ancora messo qui il link 😉

Provvedo subito allora:

http://www.juzaphoto.com/

e, visto che sono in argomento, non potrei certo tralasciare le bellissime foto di fenice, che del forum di Juza è moderatrice:

http://www.pbase.com/fenice

Ciao!

Applicazioni nascoste nell’elenco programmi?

Se nel registry, alla chiave HKEY_LOCAL_MACHINE\ SOFTWARE\ Microsoft\ Windows\ CurrentVersion\ Uninstall\ <nome_applicazione> è presente un valore “SystemComponent” di tipo DWORD e impostato a 1, l’applicazione in questione non comparirà nell’elenco delle applicazioni. Rimuovendo il valore tornerà ad essere elencata.

Può essere utile saperlo, se non altro per verificare se c’è qualcosa di installato ma nascosto.. di questi tempi, con i “simpatici” programmi che girano in rete, è sempre meglio saperne una in più che una in meno 🙂

“Ma.. tu sai perché…?” – scherzo, citavo Fiorello 🙂

Fiori di notte, fiori di giorno

Come non pensare al domani, vedendo questi fiori risplendere chiari nella penombra della notte?

Fiori di notte Come non gustare questo slancio di vita, verso il sole che verrà, verso la primavera che già potentemente bussa alle porte?

Fiori di giorno Fiori leggeri, delicati, effimeri… Così tanto che sembrano sgualcirsi al solo sguardo… Eppure non inutili, ma parte di un disegno, di un progetto più grande.

E l’indomani verrà, è già alle porte, e chiede speranza e gioia e bellezza sempre nuove!

La luna nera!

L’eclisse è sempre un evento particolare.. Gli occhi vedono la luna scomparire, poi diventare rosso mattone… Il pensiero invece va a questi corpi celesti che ruotano, un gioco di luci e di ombre su scala planetaria… e noi siamo qui, così, piccoli piccoli nell’universo…

Chissà quanto dovevano spaventarsi un tempo, quando ancora ignoravano il perché di tutto questo.

E quanto ci spaventiamo noi, che ci illudiamo non tanto di saper tutto, ma di poter sapere tutto… e ignoriamo ancora il perché di molte, molte cose…

Fa piacere, ogni tanto, tornare a sentirsi creature, guardare il cielo stellato e ricordare di che cosa siamo parte!

Eclissi totale di luna, 1/6





Italia.it: avete domande da porci?

Capisco un errore di battitura. Una frase tagliata per sbaglio. Una svista qua e là. Un layout con qualche parte perfettibile… Ma tutte le cose insieme, in modo sistematico, e a che prezzo, questo no!

Ce n’è un bel campionario, se volete, su Italia.it (e per fortuna che quel sito doveva rappresentare l’immagine dell’Italia nel mondo!)

Solo una chicca, tra le (ahinoi) molte, a questo link.
Vedrete che poi avrete voglia di continuare a leggere anche il resto di http://scandaloitaliano.wordpress.com